LA CANTINA

Vi abbiamo raccontato un po’ come lavoriamo in vigna, seguendo le regole dell’agricoltura biodinamica. In cantina continuiamo il duro lavoro che abbiamo fatto lungo i filari delle vigne, perseguendo la filosofia della purezza del vino.

COME LAVORIAMO IN CANTINA?

In vinificazione ci concentriamo su due obiettivi. Primo, vogliamo che il lavoro in cantina rispecchi il lavoro che abbiamo fatto in vigna. Secondo, i nostri vini devono essere puri e eleganti. Ovvero:

  • Spremitura dell’uva coi piedi o con un vecchio torchio

  • In fermentazione utilizziamo esclusivamente i lieviti indigeni presenti sulle bucce

  • Fermentazione in tini di cemento

  • Invecchiamento di alcuni vini in vecchie barriques francesi

  • Nessun controllo della temperatura

  • Nessuna filtrazione (grazie mille gravità!)

  • No solfiti o quantità minime di solfiti aggiunti (max 25mg/l nei vini rossi, no solfiti nei vini bianchi)

ALCUNE IMMAGINI DALL’ULTIMA VENDEMMIA

La pagina è anche in: enEnglish